sabato 30 luglio 2011

Di passaggio per Tenea

Come ci racconta Pausania: prendendo la strada che si dirige a sud dell’Acrocorinto verso la regione montana, troviamo la porta Teneatica e un santuario di Ilizia. Qui sorge un borgo chiamato Tenea (oggi nota come Chiliomodi, situata a 15 km da Corinto e 20 km da Micene), che nella parte settentrionale confina con l’Argolide. Questo sito, equidistante tra Corinto e Micene, pare essere stato collegato, in antichità come oggi, da un passaggio, una strada a nord e una a sud.

Agolide (nord-est del Peloponneso), siti principali dell’Età del Bronzo e loro sistema di stradale.
Fonte: a partire da French (2002, fig. 3), Jansen (1997, map. 1; 2002, map. 1), Knauss (1999, abb. 29), Hope Simpson (1981; 1998, fig. 2).

Gli abitanti del luogo sostenevano di essere Troiani, reduci dei prigionieri tratti dagli Achei dall’isola di Tenedo, e di essersi stanziati in questa terra dopo la concessione di Agamennone di prendere dimora. Infatti, sotto la guida di Agamennone il territorio di Micene si estendeva a nord fino a Corinto e Sicione (Iliade, II, 569 sgg.), includendo appunto Tenea. Per il motivo che li legava ancora alla patria, essi veneravano il dio Apollo più di ogni altro (Pausania, II, 5, 4). Il dio solare era un alleato dei Troiani nell'Iliade, trovando un diretto parallelismo con il culto in suo onore dell'isola di Tenedo. Inizialmente non presente nel pantheon miceneo, Apollo sembra trarre il nome dalla più antica divinità Apaliunas di origine asiatica delle coste anatoliche occidentali, facente parte della triade divina insieme a Latona e Artemide.
Viene ricordata anche da Strabone (VIII, 6, 22) come città prospera, nella quale fu allevato Edipo, confermando le notizie di Pausania circa l’origine dei Teneati. Secondo Aristotele invece discenderebbero da Tenete figlio di Cicno e alleato dei Troiani. Per Virgilio nell’Eneide, Roma e Tenea sono storiche città associate con antenati comuni Troiani. È argomento alquanto noto dai cicli epici, che reduci Troiani (esuli e deportati) abbiano fondato colonie lontane da Troia, basti pensare a Enea nel Lazio, Antenore nell'Adriatico, Eleno e Andromaca nell'Epiro, ecc.
Oggi Tenea, o meglio Chiliomodi, appare come un piccolo villaggio situato in una valle, circondato da boschi e alberi da frutta. La popolazione, schiva e diffidente, sembra dedita alla pastorizia e principalmente alla coltivazione dell'albicocca, pianta originaria dell'Oriente e introdotta in Europa in tempi remoti. Chissà, se dietro al silenzio degli abitanti del posto e al riserbo delle autorità competenti non possano affiorare un domani nuovi reperti, per far luce su questo particolare episodio della storia antica.
Pan

domenica 24 luglio 2011

Omaggio ad Amy Winehouse

Omaggio alla cantante londinese Amy Winehouse (19832011), nota per i suoi due album: Frank (2003) e Back to Black (2006). Si spegne all'età di 27 anni, rientrando così in quello che viene definito come "Club 27". Un insieme di morti famose di personaggi legati alla musica come: Kurt Cobain, Jim Morrison, Janis Joplin, Jimi Hendrix, ecc.