giovedì 1 dicembre 2011

Se guarderai a lungo nell'abisso anche l'abisso vorrà guardare in te

  La celebre frase del titolo è stato il pretesto per un omaggio al genio del romanzo gotico Edgar Allan Poe. L'illustrazione, inoltre, cita la letteratura horror di Howard Phillips Lovecraft del noto Ciclo di Cthulhu. I due scrittori, Poe prima e Lovecraft come degno successore, sembrano mostrarci il passaggio di consegna quali precursori della fantascienza angloamericana.
Pan



Nessun commento:

Posta un commento